Breaking news
... e altro

Non fatevi ingannare dalla promessa di Gmail per le email riservate.

Gmail sta cercando di rispondere alle crescenti preoccupazioni sulla privacy con la nuova modalità riservata. Ma la vera riservatezza è fuori dalla portata di Gmail.

2019-09-10
La nuova modalità riservata di Gmail per le e-mail non è né sicura né privata. Al suo meglio, è una funzione divertente per aiutare il destinatario a raggiungere lo zero della posta in arrivo. Nel peggiore dei casi, si tratta di una caratteristica invadente della privacy che non garantisce la vera riservatezza. Infatti, per l'invio di un'e-mail riservata e sicura, la crittografia è un requisito minimo, e Gmail ha da tempo abbandonato questo approccio.

La modalità confidenziale di Gmail non è confidenziale

Gmail, uno dei principali servizi di posta elettronica a livello mondiale, si è reso conto che le preoccupazioni sulla privacy sono in costante aumento - e questo sta accadendo su scala globale. Per soddisfare questa nuova domanda di posta elettronica privata e sicura, Gmail ha introdotto una nuova funzionalità: Modo confidenziale.

Tuttavia, questa funzione non è né confidenziale né privata in quanto Google ha ancora accesso illimitato alle e-mail dei suoi utenti, anche quando utilizzano la modalità confidenziale.

Qual è la modalità riservata di Gmail?

La modalità riservata di Gmail è una funzione che consente di inviare e-mail con un timer di autodistruzione o con protezione con password. O con le parole di Google:

"I destinatari di messaggi in modalità riservata non hanno la possibilità di inoltrare, copiare, stampare o scaricare messaggi, compresi gli allegati. Gli utenti possono impostare una data di scadenza dei messaggi, revocare l'accesso ai messaggi in qualsiasi momento e richiedere un codice di verifica SMS per accedere ai messaggi".

Perché la modalità riservata di Gmail è intrusiva per la privacy?

Pur fingendo di offrire la privacy, la modalità confidenziale di Gmail presenta tre problemi principali:

  1. Le e-mail non sono crittografate.
  2. Google mantiene l'accesso completo all'e-mail anche quando si imposta un timer di autodistruzione.
  3. Se si protegge con password un'e-mail, Google può collegare il numero di telefono del destinatario con il suo indirizzo e-mail.

Tutti questi fatti combinati rendono la modalità riservata di Gmail più una funzione invadente per la privacy che una funzione di protezione della privacy.

La riservatezza attesa dagli utenti non viene raggiunta perché le e-mail inviate in modalità riservata non sono inaccessibili da parte di terzi. L'EFF afferma che questo aumenta il rischio per gli utenti che possono inviare informazioni private in modalità confidenziale, che non avrebbero inviato con una normale e-mail, credendo falsamente che i dati siano protetti con la crittografia.

Perché la riservatezza richiede la crittografia?

Le informazioni classificate come riservate si riferiscono per definizione a qualcosa di molto personale o top secret. Deve essere tenuta lontana da ogni e qualsiasi terza parte con ogni mezzo.

Questa forma di segretezza può essere ottenuta solo con la crittografia. La crittografia garantisce che solo le persone in possesso della chiave per decifrare le informazioni possono accedervi.

Questo è il motivo per cui la crittografia è una necessità assoluta quando si comunica in modo confidenziale.

Quando si invia un'e-mail con Tutanota, si ha la possibilità di inviare un'e-mail "confidenziale" - che si riferisce ad un'e-mail criptata, o un'e-mail "non confidenziale" - che si riferisce ad un'e-mail standard.

Encrypted email

Con questa definizione in mente, le email riservate di Gmail sono solo email standard con alcune caratteristiche extra come non stampabile, non trasferibile, non trasferibile, non copiabile, e così via. Tuttavia, questo non impedirà a nessuno di prendere uno screenshot dall'email non stampabile, solo per stampare lo screenshot.

Inoltre, il punto nella comunicazione riservata non è quello di mantenere le informazioni nascoste o protette dalla persona con cui si sta comunicando, il punto è quello di tenere tutti gli altri fuori da questa conversazione.

Qual è il vantaggio della modalità confidenziale di Gmail?

Nel complesso, non c'è molto beneficio per la modalità confidenziale di Gmail. Se volete e-mail veramente riservate, è necessario utilizzare un'opzione sicura come Tutanota o crittografare manualmente le vostre e-mail, dal momento che Gmail ha abbandonato da tempo il suo progetto per offrire una facile crittografia. Invece, ora offrono una versione piuttosto dubbia della riservatezza.

L'unico vantaggio che rimane con la modalità confidenziale di Gmail è che il servizio di posta ricevente non vede l'email inviata tramite questa modalità. Se si invia un'e-mail da Gmail in modalità riservata a un amico che utilizza Yahoo Mail, ad esempio, Yahoo non vedrà questa e-mail. Eppure, Google ha ancora pieno accesso all'e-mail, quindi i benefici sono estremamente scarsi.

Conclusione

Se si utilizza la modalità riservata di Gmail, tenere presente i suoi limiti. Non fatevi ingannare dalla promessa di riservatezza di Gmail.

Le e-mail riservate sono semplicemente impossibili senza applicare la crittografia.